Expo Milan 2015: Feeding the planet, Energy for life!

Nutrire il pianeta, energia per la vita
Expo Milan 2015: Feeding the planet, Energy for life!
IMG_1635Expo Milano 2015, Tree of Life
Expo Milano 2015 is the Universal Exhibition that Milan  hosts from May 1 to October 31, 2015.
logo-expo
Over this six-month period, Milan become a global showcase where more than 140 participating countries that show the best of their technology that offers a concrete answer to a vital need: being able to guarantee healthy, safe and sufficient food for everyone, while respecting the Planet and its equilibrium. In addition to the exhibitor nations, the Expo also involves international organizations, and expects to welcome over 20 million visitors to its 1.1 million square meters of exhibition area.
IMG_1859Expo Milano 2015-USA
Expo Milano 2015 è l’Esposizione Universale che Milano ospita dal primo maggio al 31 ottobre 2015 ed è il più grande evento mai realizzato nel Mondo sull’alimentazione e la nutrizione.
IMG_1861Expo Milan 2015, Kuwait
Un’area espositiva di 1,1 milioni di metri quadri, più di 140 Paesi e Organizzazioni internazionali coinvolti, oltre 20 milioni di visitatori attesi.
IMG_1863
Expo è un giro del mondo emozionante e pieno di sorprese. Ogni Padiglione è un viaggio nella cultura, nei profumi, nei colori e nelle tradizioni di un popolo.
IMG_4100-expomilano-tasteitaly-krystel2
Expo Milan 2015, Taste of Italy
All’interno, i diversi Paesi hanno organizzato attrazioni, spettacoli, architettura, design, sapori, natura e scienza si uniscono in un unico spazio per un’esperienza entusiasmante che lascia proprio a bocca aperta.
Ed ora spazio alle immagini!
IMG_4238-expomilano15-ecuador-krystel17Expo Milano 2015 - Ecuador
Expo Milano 2015 is a thrilling round-the-world trip brimming with surprises. Every pavilion offers a journey through the culture, perfumes, colors and traditions of its people. Many countries have also organized special attractions, live shows, architecture, design, flavors… nature and science united in a single space designed to offer an exciting experience to enthusiastic visitors.
And now see the shots!
IMG_4145-expomilano15-qatar-krystel7
brazil_expo2015_krystelExpo Milano 2015- Brasil
IMG_4307-expomilano14-krystel20-nepalExpo Milano 2015 - Nepal (Work in progress)
china-expoExpo Milano -China
krystel-expo-qatarExpo Milano-Qatar
Thank you for reading
Krystel

Renato Picassi: The Art of Hair

Come nell’arte nascono capolavori e fenomeni, così nell’hairstyling emergono dei veri maghi del taglio. Grazie alla loro creatività miscelata ad una massiccia dose di manualità, possono trasformare una folta chioma di capelli in una piccola opera d’arte. Sono i mostri sacri dell’hairstyle.

entry-spyhairPasseggiando per Brera a Milano, ne ho incontrato uno: è Renato Picassi, classe 1969, londinese di nascita come il grande Vidal Sassoon (sara’ un caso?). Nel suo Salone “Spy Hair” di via Palermo,1 angolo Largo Treves, dal 1997 acconcia numerose star italiane e internazionali. Beppe Grillo e la moglie Parvin Tarjk sono di casa e proprio da qui il comico genovese ha inscenato un piccolo comizio poche settimane fa.

IMG_3993-krystel-renatoRenato Picassi hair designer and Krystel

Renato Picassi is a young artist, an hairdresser stylist born in London as the superlative Vidal Sassoon. Now he works in Milan in his hair saloon called “Spy Hair”.He belives that perfect beauty is different for any woman.That’s why he never mass produces but always tailor the look considering the individual’s unique features and needs when conceiving their cut and colour.

 ♥♥♥♥♥♥♥♥♥

IMG_3981-mirror-spyEnnio,hair designer and Krystel

Picassi ha fatto della sostenibilità ambientale il suo life style, tant’è che il suo è uno dei Saloni a Impatto Zero, progetto sostenuto dall’eco-maison cosmetica Davines, azienda che si alimenta con energie rinnovabili e che, ogni anno, in collaborazione con LifeGate, compensa le emissioni di carbonio prodotti dagli hair stylists, investendo in piani di riforestazione.

renato-spyRenato Picassi, the hair artist of Spy Hair

Un natural mood che Renato riesce a trasferire anche sulle (e nelle) teste degli altri! In uno spazio minimalista, dove la resina sposa specchi enormi e materiali riciclati come il cartone dorato. Le sedute sono firmate dal designer Philippe Starck e i lavaggi sono poltrone con massaggio shiatsu. L’obiettivo? La bellezza naturalmente, ma consapevole, unita ad un autentico comfort: per il corpo e per l’anima.

IMG_1516 (1)Ennio, hair designer of Spy Hair at work

IMG_4662

 “Tuona di orrende rovine e vomita nel cielo una nube nera fumante d’un turbine di pece e di ardenti faville”- (Virgilio)

IMG_4000-conrenato

Renato si avvale nel suo lavoro di esperti professionisti del settore come Ennio, Nadia,Laura, Loredana, Daniela e Serena.

Thank you and kisses by Krystel and

1006245_395855360518930_1078674686_n

 

 

 

 

The G&B fashion dream

gb negozio ALTA RISOLUZNel lontano 1981 chiunque non avrebbe scommesso un penny sul successo di aprire un negozio di moda nella nebbiosa campagna bresciana, precisamente a Flero. Invece, la testardaggine di Gianni Peroni e della moglie Ornella hanno portato  lo store G&B ad essere una delle realtà italiane leader nel settore della moda di lusso, tanto da entrare a far parte del circuito “The Best Shops” della Camera Italiana dei Buyer della Moda.

IMG_3621-familyandkrystelKrystel,Gianni Peroni-Owner of G&B Group,Ornella Peroni his wife and Michela Peroni his daughter

♥♥♥♥♥♥♥♥♥

The G&B fashion group is successfully driven by Gianni Peroni and his wife Ornella owners of G&B Shop, one of the luxury retail leader’s in the fashion industry, member of the Italian Chamber of Fashion Buyers.

IMG_4490Gianni Peroni and his wife Ornella - Michela Peroni

Oltre all’headquarter di Flero, i Peroni hanno aperto anche ad Aosta, Courmayeur, Ponte di Legno e Brescia. L’ultima fatica della famiglia è stato il lancio del “G&Bnegozionline” che ha da subito registrato un grande successo, diventando uno dei punti di riferimento mondiali nella vendita online del Made in Italy.

♥♥♥♥♥♥♥♥♥

G&B Group is composed of 4 shops located in northern Italy: the head branch is situated in Flero, near Brescia (Lombardy), while the other three stores are located in strategic holiday destinations (Ponte di Legno, Courmayeur and Aosta).

IMG_3453-blu-gebGianni Peroni & family propongono, così, i più grandi nomi dell’alta moda mondiale, tra cui Dolce&Gabbana, Valentino, Fendi, Moschino, Versace, Gucci, Givenchy e Yves Saint Laurent, Stella McCartney, Burberry…

♥♥♥♥♥♥♥♥♥

Every shop is characterized by a unique Style and an exclusive selection of brands. Every season G&B International buying team selects the most beautiful looks and key pieces from the top brands collection in order to satisfy their customers’ needs.

IMG_3460-pinkmoschino 2

Il negozio che ho avuto la fortuna di visitare è appunto quello di Flero, ricavato in una Villa Padronale del settecento, valorizzata dagli architetti Patrizia Bottazzi, Renato Corsini e Leonardo De Carlo (pupillo di Philippe Starck). Oltre 2000 metri quadrati che si snodano su tre piani per un’esperienza fantastica… scarpe, borse, abiti da sballo, da perdere la testa! Nel mio tour sono stata accompagnata da Gianni, Ornella e dalla bella e simpatica figlia Michela! Molto preparato e professionale anche il numeroso staff che saprà consigliarvi al meglio nella vostra scelta.

IMG_4484Krystel, Giuseppe and Marco G&B Progress

♥♥♥♥♥♥♥♥♥

In G&B shops you can find all the best International brands such as Dolce&Gabbana, Valentino, Fendi, and Versace directly from the boutique in Flero. From the corners in Aosta and Courmayeur, you can choose the typical Gucci, Givenchy, YSL, Stella McCartney, Proenza Schouler and Mulberry style.

IMG_4487Krystel and Alessandro(his fashion tips are precious)-Gianni Peroni and Licia PR of G&B
IMG_3651-geb-details
IMG_3641-gandb-uomoKrystel and G&B Staff: Andrea,Michele,Stefano,Paolo,Roberto,Giorgio e Alessandro.
IMG_3656-byebygebnegozio
Bye Bye 

I'll see you soon to show beautiful outfits from G&B!

♥♥♥♥♥♥♥♥♥

Nei prossimi giorni posterò bellissimi outfits scattati nel negozio di G&B

Kisses

krystel

Lo stile italiano incanta Firenze

The Italian Style charms Florence

Grande festa tra alta cucina ed eleganza in occasione de “Premio Italia a Tavola”

In un clima di grande emozione, nella suggestiva cornice dell’Hotel Baglioni a Firenze si è tenuto, nelle giornate di sabato 11 e domenica 12 aprile, l’evento “Premio Italia a Tavola”, weekend improntato su enogastronomia e ristorazione, ottimamente organizzato dal bravissimo Alberto Lupini.

foto-gruppo(in piedi) Ketty Magni, Paolo Ciaramitaro, Renato Missaglia, Annamaria Tossani, Baldassare Agnelli, Luca Montersino, Francesco Cione, Flavio Esposito e Ilaria Fondi; (seduti) Edoardo Raspelli e Alberto Lupini

award-2014-martina Andrea Nardin, Alberto Lupini, Maurizio Martina, Lino Stoppani e Annie Feolde

Interessante il talk show “Dalla terra alla tavola – Lo stile italiano è Doc” che ha visto la presenza di alcune tra le più importanti personalità del settore, una su tutti il ministro delle Politiche agricole Maurizio Martina. A seguire sono stati consegnati i prestigiosi “Award 2014 Italia a Tavola-Fipe” a quattro personalità che si sono distinte nella filiera dell’agroalimentare per il loro costante e prezioso impegno. E dopo questi importanti momenti, sul palco allestito per l’occasione, sono saliti i quattro Personaggi dell’anno 2014, per ritirare i premi al loro dedicati.

DSC02276-giusti1bisSergio Luigi Locatelli,Krystel Lowell,Roberta Schira,Degustazione Aceto Balsamico Giuseppe Giusti

Luca Montersino, Edoardo Raspelli, Paolo Ciaramitaro e Francesco Cione sono stati i personaggi più votati, nelle rispettive categorie (Cuochi, Opinion leader, Maitre e Sommelier, Barman), nel il sondaggio che “Italia a Tavola” propone ogni anno per valorizzare i professionisti dell’enogastronomia e della ristorazione, che promuovono al meglio l’agroalimentare made in Italy.

DSC02274-sadlerbisClaudio Sadler e Krystel Lowell

Il “Premio Italia a Tavola” è stata anche l’occasione per presentare in anteprima assoluta la nuova collezione di ritratti “Produttori a Colori”, realizzati da Renato Missaglia.

DSC02289-sergio e missagliaSergio Luigi Locatelli e Renato Missaglia

A conclusione della giornata show cooking “Tra cuochi e stilisti – Cocktail di stelle”, secondo un format innovativo che ha visto la partecipazione di 15 fra cuochi e pasticceri e 7 barman, affiancati da 22 giovani stilisti per la realizzazione di creazioni di moda ispirate ai piatti e ai cocktail. Spettacolo e piacere che hanno avuto inizio al piano terra del Grand Hotel Baglioni, dove dieci celebri protagonisti dell’arte culinaria italiana hanno presentato una loro ricetta, dalla quale i giovani stilisti, di IED Firenze e MoodArt, hanno tratto ispirazione per le loro creazioni.

IMG_4143Krystel Lowell e Edoardo Raspelli 

IMG_4136Krystel Lowell e i Giovani talenti dello IED e MoodArt:Vincenzo Maddaluni e Chiara Cesaraccio

Enrico Bartolini ha dato ispirazione alla stilista Manuela Munoz Pineda con le “Mezze maniche di Carla Latini al cacciucco ed emulsione al lime”, mentre Marco Stabile alla stilista Irene Pardini con “Acquerello di riso, Grana Padano e terra”, Filippo La Mantia a Martina Scarano e Veronica Galiotto con “La pasta, il cacio e l’olio”, Simone Fracassi a Vittoria Fenzi con “Battuta al coltello di Chianina”, Deborah Corsi a Lorena Castelnovo e Isabella Leo con “Terrina di maialino e cialda croccante di porchetta”, Richard Leimer a Arianna De Stefano con “Inzimino di seppie con pappa al nero e sfoglia croccante di mais”, Claudio Sadler a Serena Romeo e Marisa Oliva con “Cremoso di cavolfiore con crespella di grano arso, crescione e caviale Asetra Calvisius”, Tano Simonato a Chiara Cesaraccio con “Soffice di robiola e albume all’olio extravergine con tuorlo disidrato, caviale home made e tartare di scampi”, Viviana Varese a Veronica Albera con “Passatina di pomodoro con ricotta e sgombri”, Daniele Zennaro a Laura Lombardi “Seppioline di Barena al nero con Mozzarella di bufala campana Dop e salsa di carciofi/spinaci e pomodoro/peperone Valbona”.

IMG_4135Guanluca Fusto, Krystel Lowell e Davide Oltolini

La manifestazione si è conclusa domenica con Il lunch al Mercato Centrale di Firenze, durante il quale sono stati presentati gli ultimi libri di Ketty Magni e Tiziana Colombo.

IMG_4140Allan Bay e Krystel al Mercato centrale di Firenze

On Saturday 11th and Sunday, April 12th, Hotel Baglioni in Florence hosted the award “Italia a Tavola”, event dedicated to the characters that based on the results of the poll organized by the network during 2014 have excelled in the sector of wine and food.

Two days where the important guests talked about Italian style at the table: a talk show entitled “Dalla terra alla tavola – lo stile Italiano è doc”. The meeting was moderated by RAI journalist Anna Scafuri, responsible since 2004 the weekly food and wine of Tg1 Terra e Sapori, and attended by numerous representatives of the food and wine industry, politics, information: Maurizio Martina (Minister of Agriculture), Massimo Bottura (Osteria Francescana chef), Lino Stoppani (National President Fipe), Ettore Prandini (national vice president with responsibility Coldiretti Expo), Aldo Cursano (deputy chairman Fipe delegation tourism), Donatella Cinelli Colombini (President Consorzio Vino Orcia), Tiziano Tempestini (director ConfCommercio Florence) and Alberto Lupini (director Italia a Tavola).

Also on Saturday 11 afternoon there was the award ceremony. The winners: Luca Montersino category Chefs, Edoardo Raspelli as Opinion Leader, Paolo Ciaramitaro (Maitre and Sommelier) and Francesco Cione (Barman).

mercato_centrale-700x466Il Mercato Centrale di Firenze

During the gala dinner was presented the project “Cuochi a Colori e Produttori a Colori” with portraits by Renato Missaglia and the chefs Enrico Bartolini,Deborah Corsi,Simone Fracassi,Filippo La Mantia,Richard Leimer,Claudio Sadler,Tano Simonato, Marco Stabile, Viviana Varese and Daniele Zennaro proposed delicious finger food.

The event ended on the Sunday at the Mercato di San Lorenzo in Florence:light italian lunch with presentation of books and the presence of artisans and producers.

Beautiful!

Grazie a tutti per la lettura
Thank you for reading

Krystel

Amour Propre: be comfortable in your own skin.

“Imagine living in a world where the cool thing is being cool to others for who they are and not what they are trying to be.”

(Amour Propre)

AP386-2

Amour Propre means having self-love, self-respect. The philosophy behind it is simple; be comfortable in your own skin. Self-Acceptance.

Calvin Rafah founded Amour Propre on the idea of anti-bullying. What started out as an anti-bullying idea, evolved into a campaign to inspire acceptance in general. The brand is dedicated to promote and carry the message of peace through its apparel.

AP176-2

Some Projects

Amour Propre ended up in San Jose, California in order to collaborate with a peer mentorship program by the name of “Little HEROES.” Little HEROES program is to empower, mentor, and build leaders of the future. They believe that inclusion and self direction are key components in helping the youth become young leaders at school and key factors in the community. Little HEROES main focus is to create a sense of confidence and ownership in youth and provide outlets to help mentor and guide them.

Amour Propre clothing

Amour Propre’s mission is to act as a change agent and provide outreach in schools and communities on anti-bullying. They have developed a new approach in creating walking billboards in the form of clothing to broadcast this important message. Amour Propre wants to take a different approach by providing people the means to visually express their stance in the anti-bullying campaign. Amour Propre clothing will shine light on the act of bullying in schools and communities.

AP226

Thank You

Krystel

http://www.amourpro.com/

 

 

 

 

Have a sweet Easter with “Pasticceria Giacomo”!

Una dolce Pasqua a tutti con “Pasticceria Giacomo” !

giacomo-pasticceriagiacomo-krystel7
La colomba più buona è quella di Pasticceria Giacomo!

Colombe Soffici con la granella e le mandorle  croccanti.

♥♥♥♥♥♥♥♥♥

The best Easter dove is made by “Pasticceria Giacomo”!

Soft Easter dove with granulated sugar and crunchy almonds.

giacomo-pasticceriapasticceriagiacomo5

Davide-Pastry Chef,Giacomo Pasticceria

In questi giorni il talentuoso Maestro pasticcere Davide ha fatto gli straordinari per poter soddisfare le numerosissime richieste!

♥♥♥♥♥♥♥♥♥

This week the talented pastry chef Davide cooked a lot of Easter dove to satisfy the customer demands.

♥♥♥♥♥♥♥♥♥

Non solo Colombe Pasquali nella storica ed elegante Pasticceria milanese di via Sottocorno… ma anche tantissimi squisiti dolci tutti da provare!

♥♥♥♥♥♥♥♥♥

In Milan at “Pasticceria Giacomo” you can discover too a lot of fantastic cakes and colorful sweets.

Thank you for stopping by

Grazie per essere passato dal mio blog

Krystel

http://www.giacomopasticceria.com/